MAGFDIAMOND –  INTERNAZIONALITÀ

Il magazine FDiamond e Montecarlo Excellence Club consolida e ampia il proprio network di relazioni, tra imprenditori e relazioni. L’obbiettivo di identificare progetti nuove opportunità. Strumento per molte aziende, in collaborazione con molte Ambasciate e Consolati. Il ben fatto italiano nel mondo nella sua resilienza continua. Uno stile di vita di FDiamond Esperiences. Alla scoperta dell’innovazione imprenditoriale italiana nel mondo. I nostri canali web che lavorano per ina comunicazione tra scambio e best practice.

  MAGFDIAMOND – INTERNATIONALITÄT

Das Magazin FDiamond und der Monte Carlo Excellence Club konsolidieren und erweitern ihr Netzwerk für Beziehungen zwischen Unternehmern    und Beziehungen. Das Ziel, neue Projekte zu identifizieren – Tool für viele Unternehmen in Zusammenarbeit mit vielen Botschaften und    Konsulaten. Italienischer Erfolg in seiner anhaltenden Widerstandsfähigkeit: Eine Lebensart von FDiamond Esperiences. Entdecken Sie die internationale Unternehmensinnovation Italiens. Unsere Web-Kanäle, die sich für die Kommunikation zwischen Austausch und best practice einsetzen.

Sua Eccellenza Italia

Per la 2a edizione Forum Mondiale a Monaco “Sua Eccellenza Italia” esperti giuridici hanno individuato in materia di lotta alla contraffazione i mezzi di tutela per l’intero sistema Paese, con una Governance di grande eccellenza, che determini un enforcement a tutela del Brand Made in Italy. Il Forum si svolgerà a fine novembre 2018 suddiviso in tre giorni di lavoro presso il Forum Grimaldi di Montecarlo.
Il progetto del Forum internazionale del Made in Italy verterà sui temi di strategia futura di lotta alla contraffazione nel campo dell’Agroalimentare, del Design, dei Farmaci, di Internet (pirateria), di Arte, di Moda, di Energie Rinnovabili e del meglio dell’eccellenza italiana.

Fortemente voluto da Consulenti ed esperti di contraffazione ” Brand Made in Italy “ nel Mondo. Dall ‘ Ass.ne ( Studio Brusa Monaco). Unità operative che presenzieranno al grande evento in veste di curatori. Relatori Internazionali e competenze “soft skills”, che si distinguono da quelle prettamente tecniche. Ad aggiungere visibilità all’evento ci sarà una copertura mediatica rilevantissima e di grande valenza data la presenza della rappresentanza della stampa internazionale cartacea, radiofonica, televisiva e dei social media.